fbpx

“E… STATE IN APPENNINO”:

COMUNICATO STAMPA

 “E… STATE IN APPENNINO”: 9 itinerari guidati gratuiti alla scoperta dell’Appennino tra arte, natura e shopping in partenza il prossimo 11 luglio.

Postacchini: “L’estate è un’occasione da non perdere per visitare la nostra montagna accompagnati dalle guide turistiche di Confguide Confcommercio”

Un’offerta turistica qualificata pensata per valorizzare l’estate post COVID-19 in Appennino e sostenere la ripartenza delle reti commerciali, ricettive e di servizio della montagna bolognese. E’ questo l’obiettivo del progetto “E… STATE IN APPENNINO”, realizzato da Confcommercio Ascom Bologna in collaborazione con Confguide e con il contributo della CCIAA di Bologna.

Nove itinerari guidati gratuiti della durata di un’ora circa in altrettanti paesi dell’Appennino che, a partire dal prossimo 11 luglio, e per un totale di sei sabato tra luglio e agosto, consentiranno di andare alla scoperta del territorio e delle sue eccellenze tra arte, natura e shopping.

Un insieme di percorsi che accompagnerà il turista in un viaggio inaspettato, attraverso una carrellata di luoghi e persone sempre nuovi e sorprendenti: sarà possibile immergersi nel paesaggio cangiante del parco dell’Abbazia di Monteveglio, ammirando l’Abbazia e la fortezza di Matilde di Canossa, oppure riscoprire il fascino del centro storico di Porretta Terme, tra le località di villeggiatura più in voga di inizio ‘900, con le sue botteghe e negozi, e ancora visitare esternamente il Museo Marconi ed il complesso di Palazzo de’ Rossi.

Ma ci sarà spazio anche per molto altro, tra una visita alla Locanda Corona di Loiano che offrì ristoro a Wolfgang Goethe durante il suo viaggio in Italia, una passeggiata nei Borghi di Colle Ameno, sorto dalle visioni illuministiche del marchese Ghisilieri, e La Scola, con le sue origini longobarde e il complesso di case-torri quattrocentesche e ancora un tour alle Chiese di San Mamante a Lizzano in Belvedere e Santa Maria Assunta di Monghidoro o ai Palazzi Capitani e Pepoli di Vergato e Castiglione.

Il calendario di appuntamenti si svolgerà nei sabati 11, 18 e 25 luglio e 1, 22 e 29 agosto; prevederà due turni per ciascuna visita gratuita, sia in orario mattutino – ore 10 o 11,30 – sia pomeridiano – ore 15,30 o 17,30 – e si gioverà dell’accompagnamento di una guida turistica locale, associata a Confguide Bologna, che racconterà l’Appennino attingendo ad aneddoti, curiosità e racconti di chi in montagna vive per davvero.

Gli itinerari sono stati organizzati in orari tali da consentire a turisti e visitatori di partecipare a più di una visita, avendo il tempo sufficiente non soltanto per scoprire abbazie, borghi e chiese ma anche di intrattenersi nei centri storici per pranzare e fare acquisti nei negozi di vicinato.

Gli itinerari si svolgeranno esclusivamente a piedi, con punto di ritrovo direttamente in loco e senza l’accesso a siti a pagamento, e richiedono la prenotazione obbligatoria, al fine di garantire la massima sicurezza dei partecipanti e il pieno rispetto delle misure anti contagio: per riservare i posti sarà sufficiente contattare, a partire dal 6 luglio 2020, per telefono o Whatsapp il numero 339.7212344, dal lunedì al venerdì ore 10-15, e fino a esaurimento posti disponibili.

‘’E… STATE IN APPENNINO – dichiara Enrico Postacchini, Presidente di Confcommercio Ascom Bologna – è un’iniziativa di valorizzazione turistica della nostra montagna rivolta a chi sceglierà l’Appennino come meta privilegiata delle prossime vacanze estive e a coloro che vorranno trascorrere una giornata alla scoperta di luoghi affascinanti, immersi nella natura dove sarà anche possibile conoscere l’offerta delle nostre imprese

del commercio e della ristorazione. L’estate 2020 arriva dopo un periodo molto difficile a causa dell’emergenza Covid-19 e abbiamo ritenuto prioritario investire risorse importanti dell’Associazione per promuovere un territorio, quello della nostra montagna, che garantisce un’offerta di servizi di accoglienza capaci di intercettare un turismo di tipo leisure a fianco del turismo escursionistico, green e sportivo”.

‘’Abbiamo pensato ad itinerari di grande fascino per questa iniziativa – sottolinea Paola Balestra, Presidente Confguide – che saranno raccontati dalle nostre guide con la professionalità e passione che ci contraddistingue. Per noi guide si tratta di un momento importante di ripresa delle attività dopo un’interruzione prolungata a causa dell’emergenza Covid. Ci ha fatto quindi piacere mettere a punto insieme a Confcommercio Ascom Bologna un progetto che darà la possibilità di vivere e conoscere la nostra montagna in un modo nuovo e allo stesso tempo accattivante. Nello svolgimento dei percorsi guidati sarà assicurata la sicurezza dei turisti con il pieno rispetto dei protocolli”.

Bologna, 3 luglio 2020

Trovi gli allegati nella sezione Download

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp
Condividi su email

Articoli correlati

Fatturazione
Elettronica

Fatturazione Elettronica

La soluzione più completa
per gestire la tua contabilità.

E-mail
Dipendenti

E-mail
Dipendenti

Gestisci la posta
con la webmail di Ascom.

PEC
Clienti

PEC
Clienti

La Posta Certificata
per i Clienti Ascom.

Portale Azienda

I nostri servizi tradizionali diventano proposte differenziate
per soddisfare tutte le esigenze degli associati

Azienda

dipendenti

Non hai un account? Scopri di più