fbpx

Aggiornamenti Protocolli di contrasto al Covid

Confcommercio ha partecipato all’incontro promosso dal Ministro del lavoro con tutte le parti sociali, cui hanno preso parte anche i Ministeri della Salute e dello Sviluppo Economico, nonché l’INAIL.

L’incontro ha fatto seguito quello del 4 maggio in cui si era convenuto, prudenzialmente, di mantenere la vigenza dei Protocolli per il contrasto al Covid del 2020 e 2021 fino a tutto il 30 giugno con gli obblighi, le prescrizioni e le procedure ivi contenuti.

Confcommercio ha rappresentato la necessità che i Protocolli vigenti siano completamente sostituiti da nuovi Protocolli, molto più snelli e concentrati sulla prevenzione dei lavoratori fragili e sulla raccomandazione di mantenere forme di distanziamento in presenza in situazioni critiche.

In tal senso sono state chieste indicazioni urgenti ai ministeri preposti – Lavoro e Salute – che si sono impegnati a inviare nuovi testi entro la fine del mese, per condividere tra le parti sociali le nuove regole che dovrebbero entrare in vigore successivamente al 30 giugno.

Pertanto, fino a nuove comunicazioni, devono continuare ad applicarsi i vigenti Protocolli.

Per gli aggiornamenti dei Protocolli e per il servizio di Sicurezza nei luoghi di lavoro siete invitati a contattare il nostro l’Ufficio Ambiente al numero 051.6487659 o tramite mail a ambiente@ascom.bo.it

Articoli correlati

Fatturazione
Elettronica

Fatturazione Elettronica

La soluzione più completa
per gestire la tua contabilità.

E-mail
Dipendenti

E-mail
Dipendenti

Gestisci la posta
con la webmail di Ascom.

PEC
Clienti

PEC
Clienti

La Posta Certificata
per i Clienti Ascom.

Portale Azienda

I nostri servizi tradizionali diventano proposte differenziate
per soddisfare tutte le esigenze degli associati

Azienda

dipendenti

Non hai un account? Scopri di più