fbpx

Nuovi limiti al contante con decorrenza 1 Gennaio 2022

Il limite sarà ridotto a € 1.000,00

Il Decreto Legge n. 124/2019, art. 18, c.d. “Collegato alla Finanziaria 2020”,  introducendo il nuovo comma 3-bis all’art. 49, del Decreto Legge 231/2007, ha previsto la riduzione della soglia dei trasferimenti di denaro contante da € 3.000,00 a € 2.000,00 a decorrere dall’1.7.2020 fino al 31.12.2021.

Dall’1.1.2022 il predetto limite è ulteriormente ridotto a € 1.000,00.

Non è quindi possibile effettuare pagamenti tra soggetti diversi in un’unica soluzione in contante di importo pari o superiore a € 1.000,00.

Si ricorda che il trasferimento di denaro contante tra soggetti diversi interessa non solo le persone giuridiche ma anche le persone fisiche.

Informazioni ulteriori contattando l’Ufficio Credito

Articoli correlati

Confcommercio Ascom Bologna
Confcommercio Ascom Bologna è al fianco anche delle persone con una vasta offerta di servizi: dall’assistenza sanitaria ai servizi fiscali e consulenze

Fatturazione Elettronica

Fatturazione Elettronica

La soluzione più completa per gestire la tua contabilità.

E-mail Dipendenti

E-mail Dipendenti

Gestisci la posta con la webmail di Ascom.

PEC Clienti

PEC Clienti

La Posta Certificata per i Clienti Ascom.