fbpx

Lavoratori fragili: smart working e tutele previdenziali fino al 31 dicembre 2021

La Legge 133/21 ha prorogato fino a fine anno le tutele a favore dei lavoratori fragili, scadute il 30 giugno.

In particolare, fino al 31 dicembre 2021, è previsto che:

  • lavoratori fragili, svolgono di norma le loro attività in modalità agile, anche attraverso l’adibizione a diversa mansione ricompresa nella medesima categoria o area di inquadramento, come definite dai contratti collettivi vigenti,
  • nel caso in cui non sia possibile svolgere il proprio lavoro da remoto, l’assenza dal lavoro dei lavoratori fragili, è equiparata a ricovero ospedaliero. Il suddetto periodo non deve essere computato ai fini del termine massimo previsto per il comporto sulla base dei contratti di riferimento.

L’equiparazione, per i lavoratori fragili alla tutela della malattia comporta il riconoscimento della prestazione economica e anche della correlata contribuzione figurativa, nei limiti del periodo massimo assistibile previsto dalla normativa vigente per la specifica qualifica e il settore lavorativo di appartenenza.

Legge 133 del 24 settembre 2021

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp
Condividi su email

Articoli correlati

Confcommercio Ascom Bologna
Il nostro servizio di consulenza contabile soddisfa qualsiasi tipo di richiesta legata al mondo della contabilità aziendale, dalla più piccola realtà individuale sino alle società di capitali

Fatturazione
Elettronica

Fatturazione Elettronica

La soluzione più completa
per gestire la tua contabilità.

E-mail
Dipendenti

E-mail
Dipendenti

Gestisci la posta
con la webmail di Ascom.

PEC
Clienti

PEC
Clienti

La Posta Certificata
per i Clienti Ascom.

Portale Azienda

I nostri servizi tradizionali diventano proposte differenziate
per soddisfare tutte le esigenze degli associati

Azienda

dipendenti

Non hai un account? Scopri di più