fbpx

Obbligo PEC per le imprese

Il decreto Semplificazioni, al fine di migliorare e digitalizzare il rapporto tra imprese, cittadini e Pubblica Amministrazione, ha ribadito l’obbligo, già in vigore da alcuni anni, per tutte le imprese di dotarsi di un indirizzo di posta elettronica certificata (PEC).

La PEC, avendo valore legale, implica notevoli vantaggi in termini di risparmio di tempo e denaro, rispetto alla tradizionale raccomandata.

Entro il 1° ottobre 2020, qualora le imprese non abbiano già provveduto, è necessario comunicare l’indirizzo Pec al Registro delle Imprese, pena l’applicazione di una gravosa disciplina sanzionatoria.  

Siamo a tua disposizione per adempiere alla normativa e attivare la procedura. Contattaci

Per maggiori informazioni clicca qui

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp
Condividi su email

Articoli correlati

Confcommercio Ascom Bologna
Il Sindaco Lelli: “E’ un progetto che vuole aiutare sia le famiglie che i commercianti del territorio”

Fatturazione
Elettronica

Fatturazione Elettronica

La soluzione più completa
per gestire la tua contabilità.

E-mail
Dipendenti

E-mail
Dipendenti

Gestisci la posta
con la webmail di Ascom.

PEC
Clienti

PEC
Clienti

La Posta Certificata
per i Clienti Ascom.

Portale Azienda

I nostri servizi tradizionali diventano proposte differenziate
per soddisfare tutte le esigenze degli associati

Azienda

dipendenti

Non hai un account? Scopri di più