fbpx
Cerca
Close this search box.

Cinquecento lasagne e torte tenerine: «Il nostro piccolo gesto per un grande grazie»

Confcommercio Ascom Bologna, in collaborazione con la Fondazione Sant’Orsola, omaggia medici, infermieri e Oss di turno a Pasqua con un pranzo preparato dai ristoratori di Fipe-Confcommercio Ascom Bologna

In prima linea contro il Covid e sempre al servizio dei cittadini. Medici, infermieri e Operatori socio sanitari non si sono mai fermati in due anni di pandemia, per garantire a tutti cura e assistenza. Un impegno che non si ferma nemmeno il giorno di Pasqua. Confcommercio Ascom Bologna, in collaborazione con la Fondazione Sant’Orsola, ha così voluto omaggiare con un piccolo gesto tutti i medici, gli infermieri e gli Oss in servizio anche in questi giorni di festa.

A Pasqua, al personale del Policlinico Sant’Orsola, dell’ospedale di Budrio, San Giovanni in Persiceto e Bentivoglio, verrà consegnata una lasagna e una tenerina, un pranzo preparato dai ristoratori di Fipe-Confcommercio Ascom Bologna, per mostrare vicinanza e dire grazie per l’immenso lavoro che il personale degli ospedali hanno svolto e stanno continuando a portare avanti con determinazione.

«Medici, infermieri e oss sono il miglior esempio di cosa significa non abbattersi mai superando le difficoltà, anche quando tutto sembra precipitare. Parliamo di persone che nonostante la pandemia in corso non si sono fermate un attimo, per garantire ai pazienti le cure adeguate – spiega Giancarlo Tonelli, Direttore Generale Confcommercio Ascom Bologna –. Omaggiarli di un piccolo pensiero, come una lasagna e una tenerina, per il pranzo di Pasqua, rappresenta un gesto concreto di vicinanza e affetto che rivolgiamo a tutto il personale per dire loro un grande grazie per il lavoro fin qui svolto e che continueranno a svolgere».

L’iniziativa pensata da Confcommercio Ascom Bologna ha subito trovato il pieno appoggio della Fondazione Sant’Orsola: «L’emergenza legata alla pandemia è finalmente terminata – ha commentato il presidente di Fondazione Sant’Orsola Giacomo Faldella – ma non lo è la gratitudine della città verso chi è rimasto in prima linea contro il Covid ed oggi, entrati in una fase nuova, prosegue uno sforzo straordinario per recuperare le visite e gli interventi che non è stato possibile eseguire nei mesi scorsi. È davvero con gioia che abbiamo accolto l’invito di Ascom di unirci a loro per ringraziare insieme medici, infermieri e operatori socio sanitari, al cui fianco siamo impegnati ogni giorno con servizi concreti, finalizzati a rendere meno gravoso il loro lavoro».

Bologna, 14 aprile 2022

Trovi l'allegato nella sezione Download

Articoli correlati

colore arancione
Robert Kuśmirowski – Mostra al Mambo. Nuovo sito Basilica di San Petronio. Museo Civico Archeologico di Bologna: le attività in programma per le Giornate Europee dell’Archeologia.
colore arancione
Le vendite di fine stagione o saldi estivi potranno svolgersi a partire da sabato 6 luglio 2024, con una durata di 60 giorni

Fatturazione Elettronica

Fatturazione Elettronica

La soluzione più completa per gestire la tua contabilità.

E-mail Dipendenti

E-mail Dipendenti

Gestisci la posta con la webmail di Ascom.

PEC Clienti

PEC Clienti

La Posta Certificata per i Clienti Ascom.