fbpx

San Giovanni in Persiceto, torna Fiera d’Autunno

L’evento previsto dal 24 al 27 settembre 2020

Con più di 50 espositori e mercatini di opere dell’ingegno, la nuova edizione della Fiera d’Autunno di San Giovanni in Persiceto, promossa dal Comune in collaborazione con Pro Loco Persiceto e l’organizzazione di l’Accento Promotion S.r.l., rappresenta una delle manifestazioni aperte al pubblico più importanti dell’intera area metropolitana. Una quattro giorni che anche quest’anno, dal 24 al 27 settembre prossimi, si presenta con un’offerta ricchissima di animazioni, spettacoli, aree commerciali e gastronomiche.

Considerata l’importanza della manifestazione, col duplice obiettivo di valorizzare l’economia di prossimità e promuovere il territorio anche sotto il profilo dell’attrattività turistica, Confcommercio Ascom Bologna ha quindi deciso di affiancare la Fiera d’Autunno, coinvolgendo le imprese associate e concordando con gli organizzatori condizioni riservate particolarmente vantaggiose per tutte le attività commerciali e di servizio aderenti all’Associazione e intenzionate a partecipare all’evento.

“Siamo felici di presentare nella sede di Confcommercio Ascom Bologna la nuova edizione della Fiera d’Autunno di San Giovanni in Persiceto, confermando in questo modo anche il rapporto di piena e reciproca collaborazione che ci lega all’Amministrazione comunale e a tutti gli attori che hanno contribuito alla realizzazione di un evento così importante e sentito per la comunità persicetana – sottolinea Giancarlo Tonelli, Direttore Generale di Confcommercio Ascom Bologna -. Organizzare una manifestazione aperta al pubblico quest’anno significa voler mettere al centro la ferma volontà di ripartire e tornare alla normalità dopo lo stop imposto dall’emergenza sanitaria, ovviamente in piena e totale sicurezza: siamo di fronte ad un’occasione da non perdere non soltanto per riscoprire il valore di essere comunità, ma anche per sostenere concretamente il rilancio del sistema economico, partendo naturalmente dalle centinaia di imprese del commercio, della ristorazione, del turismo e dei servizi che innervano e vivificano i nostri paesi e le nostre città, rendendoli luoghi migliori in cui vivere” continua Giancarlo Tonelli.

In un anno così particolare come il 2020, segnato dagli sconvolgimenti portati dal Covid, partecipare ad un evento di strada è qualcosa di straordinario. E non possiamo dimenticare di segnalare lo sforzo immenso – e il coraggio –richiesti dall’organizzazione della Fiera, compressa fra i mille paletti per la sicurezza dettati dalle procedure Covid” afferma Lina Galati Rando Vicepresidente Confcommercio Ascom Bologna.

“Ricordiamo che la fiera affonda le sue origini nel tardo Medioevo segnando il passaggio tra l’estate e l’autunno.  Saranno come sempre 4 giorni pieni di eventi nelle principali strade e piazze della città che vedranno anche le attività commerciali vere protagoniste.  I negozi del centro storico saranno infatti aperti fino a tardi, sempre nel rispetto delle regole di sicurezza Covid. La presenza ed il contributo dei nostri associati Ascom alla manifestazione di San Giovanni confermano il ruolo fondamentale dei negozi di prossimità che contribuiscono a rendere migliore la qualità della vita e fungono da insostituibile presidio sociale sul territorio” conclude Lina Galati

Tra una prelibatezza dell’area dedicata allo street food e un giro di giostre al Luna Park, sarà possibile godersi un momento di spensieratezza grazie agli eventi in calendario nel palco centrale di Piazza del Popolo: si parte giovedì 24 settembre con “Moda d’autunno”, la sfilata coordinata dalla Pro Loco di Persiceto, e si prosegue venerdì 25 settembre con il live dei Queenvision, tribute band degli indimenticabili Queen che, grazie alle corde vocali del front man Lele Richiusa, faranno rivivere alcuni dei più grandi successi di Freddie Mercury e soci.

Ad allietare grandi e piccini nel fine settimana, invece, arrivano il Capitan Ventosa di Fabrizio Fontana, storico comico di Zelig e inviato di punta di “Striscia la Notizia”, che salirà sul palco sabato 26 settembre e Claudia Cieli, per anni voce solista dell’Orchestra Casadei e ora in tour con la sua band, armata soltanto dei migliori classici della musica italiana e internazionale.

Divertimento assicurato, dunque, ma anche attenzione massima ai temi della sicurezza e delle misure di contenimento dell’epidemia da Covid-19: da un lato, infatti, gli accessi all’area della manifestazione saranno realizzati secondo le norme antiterrorismo che prevedono dissuasori in tutte le vie ed una sola entrata/uscita gestita secondo la regola dell’ingresso a “S”, dall’altro saranno approntati presidi di ingresso con personale atto alla sensibilizzazione dell’uso della mascherina e misurazione della temperatura corporea.

Si ricorda inoltre che, sempre in virtù dell’emergenza sanitaria, l’accesso all’area spettacoli è contingentato e con soli posti a sedere. Per partecipare occorre telefonare al numero 051 6831796, lasciando il proprio nominativo e un contatto.

I relatori della conferenza stampa di Fiera d’Autunno

Trovi l'allegato nella sezione Download

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp
Condividi su email

Articoli correlati

Fatturazione
Elettronica

Fatturazione Elettronica

La soluzione più completa
per gestire la tua contabilità.

E-mail
Dipendenti

E-mail
Dipendenti

Gestisci la posta
con la webmail di Ascom.

PEC
Clienti

PEC
Clienti

La Posta Certificata
per i Clienti Ascom.

Portale Azienda

I nostri servizi tradizionali diventano proposte differenziate
per soddisfare tutte le esigenze degli associati

Azienda

dipendenti

Non hai un account? Scopri di più