fbpx
Cerca
Close this search box.

Contributi Ebiterbo a lavoratori e aziende del terziario per i danni derivanti dagli eventi atmosferici di maggio 2023

Entro gennaio 2024 è possibile richiedere a Ebiterbo un sostegno economico  per riduzione o fermo attività dovute ai danni causati dell’evento atmosferico

Aziende e cittadini iniziano a presentare le domande per gli aiuti stanziati dal Governo per i danni derivanti dall’alluvione del maggio scorso. Per i danni non compresi nelle ordinanze del Governo oppure per gli importi oltre la soglia massima, è possibile valutare l’accesso ai contributi stanziati dall’ente bilaterale del Terziario, Ebiterbo.

Grazie all’accordo stipulato nel corso dell’estate da Ascom Bologna e le organizzazioni sindacali  dei lavoratori del Terziario, è stato costituito un fondo straordinario di solidarietà per i danni atmosferici conseguenti agli eventi del mese di maggio 2023, destinato sia ai lavoratori che alle imprese aderenti all’Ente.

Al fine di agevolare la presentazione delle domande, anche per la necessità di  coordinare le richieste con quelle da presentare agli enti pubblici, è stato rinviato al 31 gennaio 2024 il termine di presentazione delle domande a Ebiterbo.

Inoltre sono state semplificate le disposizioni relative alla documentazione per dimostrare i danni effettivamente subiti.   

Riassumiamo di seguito i contenuti dell’accordo; il regolamento e la modulistica si possono reperire presso il sito www.Ebiterbo.it

Contributo a favore delle imprese

L’intervento è richiedibile da ogni impresa, nel limite massimo di € 5.000,00 lordi, per il 50% del danno subito, che abbia subito danni all’attività a causa dell’evento atmosferico con conseguente inattività anche temporanea, quale rimborso di:

a) spese relative a eventuale perizia di agibilità;

b) spese relative alla messa in sicurezza dei locali dell’impresa;

c) spese per il ripristino o la sostituzione di attrezzature, beni mobili strumentali aziendali danneggiati;

d) spese sostenute per il ripristino dei locali o dei veicoli aziendali per importi non coperti da apposita assicurazione;

e) ogni altra spesa documentata conseguente a danni diretti o indiretti provocati dagli eventi atmosferici.

Contributo a favore dei lavoratori dipendenti

Indennizzo delle perdite effettivamente subite nel limite massimo di € 2.000,00 (€ 1.500,00 se part time) per le spese sostenute per il ripristino dell’abitazione e/o pertinenze (quote di pertinenza attribuite) a seguito di inagibilità e/o alla riparazione di auto e moto danneggiate da fango, acqua e per caduta alberi a seguito dei danni provocati dall’evento atmosferico.

I contributi massimi erogabili sono:

a) € 1.500,00 per ripristino danni all’abitazione;

b) € 500,00 per ripristino danni pertinenze;

c) € 800,00 per sostituzione mobili ed elettrodomestici;

d) € 800,00 per riparazione/sostituzione moto/autoveicoli per importi non coperti da apposita assicurazione.

Le suddette prestazioni sono tra loro cumulabili all’interno del limite massimo di cui sopra.

Contributo solidaristico a favore dei lavoratori dipendenti

Al lavoratore dipendente di azienda ubicata nelle aree alluvionate del territorio della città metropolitana bolognese, comprese nell’allegato 1 del D.L. n. 61/2023, che abbia avuto accesso alle prestazioni dell’Ammortizzatore Unico di cui al Decreto Legge n. 61/2023, oppure a prestazioni di ammortizzatori sociali di cui al Decreto Legislativo 148/2015 per evento oggettivamente non evitabile, verrà corrisposto un contributo nel seguente valore:

  • integrazione fino al 100% della retribuzione persa in caso di sospensione o riduzione dal lavoro superiore al 40%, per un massimo di 30 giorni.

Qualora il datore di lavoro abbia integrato l’ammortizzatore sociale nel suddetto periodo, tale importo aziendale ed il contributo dell’ente non potranno essere superiore alla retribuzione persa.

Modalità di presentazione delle domande:

Le domande possono essere presentate con le seguenti modalità:

  1. via web, accedendo dall’area riservata del sito www.ebiterbo.it  previa registrazione;
  2. spedizione postale all’indirizzo della sede di Ebiterbo in Via Marconi 71-40122 Bologna tramite strumento idoneo ad accertare la data di invio;
  3. tramite PEC all’indirizzo amministrazione@pec.ebiterbo.it (per ragioni di certificabilità non si accettano le domande inviate via e-mail ordinaria)
  4. consegna per il tramite di una delle Organizzazioni Sindacali dei lavoratori o dei datori di lavoro, socie dell’Ente, alle quali è possibile chiedere assistenza per la compilazione della domanda. La stessa dovrà riportare data, timbro e persona di riferimento;
  5. a mano presso gli uffici dell’Ente in Via Marconi 71-40122 Bologna, previo appuntamento.

Requisiti generali per l’accesso alle prestazioni

Requisiti soggettivi per le aziende

Possono accedere alle prestazioni le aziende che applichino integralmente il CCNL Terziario, Distribuzione e Servizi Confcommercio, ivi compresa la parte obbligatoria e la eventuale contrattazione integrativa e siano in regola con i versamenti dei contributi all’Ente.

In particolare, è necessario che le aziende aderiscano all’Ente da almeno 3 anni, o dalla data di costituzione se successiva. Sono previste modalità di regolarizzazione per situazioni non conformi.

Requisiti soggettivi per i lavoratori

Possono accedere alle prestazioni i lavoratori dipendenti da aziende aderenti a Ebiterbo che abbiano un rapporto di lavoro, a tempo indeterminato o a tempo determinato, in forza al momento dell’evento (quindi antecedente alla data del 17 maggio 2023).

Per informazioni ed assistenza: federazioni@ascom.bo.it e sindacale@ascom.bo.it 

Articoli correlati

Confcommercio Ascom Bologna
Realizza i tuoi progetti senza stress, alla burocrazia ci pensiamo noi: ti seguiamo in tutte le pratiche da presentare ai diversi Enti di riferimento

Fatturazione Elettronica

Fatturazione Elettronica

La soluzione più completa per gestire la tua contabilità.

E-mail Dipendenti

E-mail Dipendenti

Gestisci la posta con la webmail di Ascom.

PEC Clienti

PEC Clienti

La Posta Certificata per i Clienti Ascom.