fbpx
Cerca
Close this search box.

Dirigente alla sicurezza nei luoghi di lavoro: quale ruolo, obblighi e responsabilità

Il datore di lavoro può essere affiancato nella sua funzione di garante della salute e sicurezza nei luoghi di lavoro da una figura di rilevanza apicale dell’organizzazione aziendale, cioè dal dirigente alla sicurezza.

Quest’ultimo, in virtù delle proprie competenze professionali e dei poteri gerarchici conferiti, ha importanti obblighi e relative responsabilità connesse al ruolo svolto. Gravano su di lui l’attuazione delle direttive ricevute, l’organizzazione lavorativa e, conseguentemente, la vigilanza su di essa.

Quali sono nella sostanza i suoi compiti di sicurezza, i suoi obblighi e le sue responsabilità?

In strutture organizzative complesse, il ruolo centrale del dirigente, generalmente considerato l’alter ego dell’imprenditore, è quello di svolgere importanti funzioni organizzative e gestionali, coadiuvando o sostituendo il datore di lavoro nella gestione dell’impresa, sia per effetto della naturale distribuzione delle mansioni, che eventualmente a seguito di apposita delega, dando attuazione alle direttive impartitegli.

Articoli correlati

Confcommercio Ascom Bologna
Realizza i tuoi progetti senza stress, alla burocrazia ci pensiamo noi: ti seguiamo in tutte le pratiche da presentare ai diversi Enti di riferimento

Fatturazione Elettronica

Fatturazione Elettronica

La soluzione più completa per gestire la tua contabilità.

E-mail Dipendenti

E-mail Dipendenti

Gestisci la posta con la webmail di Ascom.

PEC Clienti

PEC Clienti

La Posta Certificata per i Clienti Ascom.