fbpx

Contributi a fondo perduto e bonus: novità e scadenze

Contributo a fondo perduto alle imprese danneggiate dalla crisi Ucraina – istanze dal 10 novembre 2022

Il “Decreto Aiuti” ha istituito un contributo a fondo perduto a favore delle piccole/medie imprese che:

  • nel biennio 2020-2021 hanno realizzato con Russia, Ucraina e Bielorussia almeno il 20% del fatturato;
  • a causa della crisi ucraina, nel trimestre febbraio-aprile 2022, rispetto al corrispondente trimestre del 2019, hanno ridotto i ricavi ed hanno incrementato i costi di approvvigionamento per più del 30%;
  • con risultanze asseverate dal collegio sindacale o revisore/commercialista/consulente del lavoro/CAF.

Il contributo si calcola applicando al calo dei ricavi l’aliquota del 40% (60%, se i ricavi 2019 eccedono €. 5 mil.).

Le domande di accesso all’agevolazione dovranno essere presentate a partire dalle ore 12:00 del 10/11/2022 e sino alle 12:00 del 30/11/2022, tramite la piattaforma online di Invitalia.

Bonus wedding anche per il 2022

Nella GU del 27/10/2022 è stato pubblicato il DM 19/08/2022 del MISE contenente le novità in materia di contributi alle imprese che operano nel settore dell’intrattenimento e dell’organizzazione di cerimonie.

In sostanza il contributo destinato alle imprese che operano nei settori dell’intrattenimento, dell’organizzazione di cerimonie e dell’hotellerie-restaurant-catering (Ho.re.ca) già previsto per il 2021 verrà esteso all’anno 2022.

Bonus fiere, dal 10 novembre invio delle fatture e pagamenti delle spese

Il Mise ha stabilito contenuto, termini e modalità di presentazione delle istanze di rimborso del “buono fiere” per i soggetti assegnatari indicati in apposito elenco con decreto del 7 ottobre scorso.

Si tratta dell’agevolazione riconosciuta per la partecipazione a manifestazioni fieristiche internazionali di settore organizzate in Italia, di cui al calendario fieristico approvato dalla Conferenza delle Regioni e delle Province autonome, che si tengono nel periodo compreso tra il 16 luglio e il 31 dicembre 2022.

Le istanze di rimborso dovranno essere presentate a decorrere dalle ore 12 del 10 novembre 2022 e fino alle ore 17 del 30 novembre 2022; è inoltre previsto che le domande presentate fuori dai termini oppure incomplete o presentate con modalità difformi rispetto a quelle descritte, non saranno prese in considerazione.

La presentazione dell’istanza rappresenta un adempimento necessario in quanto l’eventuale omissione comporta la decadenza dall’agevolazione.

Articoli correlati

Confcommercio Ascom Bologna
Unioncamere ha istituito il Registro nazionale delle imprese storiche per valorizzare tutte le imprese che hanno già compiuto 100 anni al 31 dicembre 2021 o li compiranno al 31 dicembre 2022

Fatturazione Elettronica

Fatturazione Elettronica

La soluzione più completa per gestire la tua contabilità.

E-mail Dipendenti

E-mail Dipendenti

Gestisci la posta con la webmail di Ascom.

PEC Clienti

PEC Clienti

La Posta Certificata per i Clienti Ascom.