fbpx

Il dolce di Gino Fabbri nei ristoranti di Confcommercio Ascom Bologna a sostegno di LILT

Una collaborazione tra Confcommercio Ascom Bologna e LILT

Ottobre è il mese di prevenzione dei tumori femminili, soprattutto per le giovani donne.

Confcommercio Ascom Bologna ha deciso di sostenere questa importante campagna e sensibilizzare il pubblico con un’attività che unisce cibo, dolci e territorio.

Insieme a LILT l’Associazione ha coinvolto Gino Fabbri affinché creasse un dessert dedicato al mese rosa da poter gustare nei ristoranti di Bologna e provincia. L’incasso della vendita dei dolci sarà devoluto a LILT, Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori.

La protagonista del dolce è l’amarena unita al cioccolato fondente in una semisfera dal colore rosa e AMAti è il nome di questo dolce speciale che ricorda a tutte le donne di prendersi cura di sé.

L’iniziativa, per la quale ci onoriamo di avere come testimonial il Maestro Gino Fabbri, vuole avere inizio proprio durante il mese rosa Lilt, e ci auguriamo che questo dessert possa entrare a far parte delle proposte dei ristoranti per il maggior tempo possibile, promuovendo e ricordando così il valore e l’importanza della prevenzione del tumore al seno.

Descrizione del dolce di G. Fabbri (in allegato). «Il dolce che Gino Fabbri ha pensato per LILT parla di territorio mettendo in primo piano l’amarena come assoluta protagonista in una sorta di rivisitazione di un suo dolce iconico in versione dessert al piatto che tutti i ristoratori di Bologna e provincia possano replicare e inserire in carta nel mese di ottobre, dedicato alla prevenzione dei tumori femminili. AMAti ha una base croccante con uno streusel al cioccolato fondente su cui si appoggia una semisfera di mousse all’amarena al cui interno si nasconde un morbido cremoso al cioccolato fondente. La glassa esterna, sempre al gusto di amarena, regala un bel colore rosa brillante a questo dolce pensato soprattutto per le donne. Il nome del dolce prende spunto dall’amarena – ci racconta Gino Fabbri – ma vuole essere soprattutto un messaggio per le donne giovani affinché si prendano cura della propria salute prevenendo il tumore al seno».

In allegato troverete la ricetta.

Trovi l'allegato nella sezione Download

Articoli correlati

Confcommercio Ascom Bologna
Da giovedì 5 gennaio 2023 iniziano in tutta l’Emilia-Romagna i saldi invernali e torna anche la consueta iniziativa “Saldi tranquilli”, pensata e ideata da Confcommercio Ascom Bologna

Fatturazione Elettronica

Fatturazione Elettronica

La soluzione più completa per gestire la tua contabilità.

E-mail Dipendenti

E-mail Dipendenti

Gestisci la posta con la webmail di Ascom.

PEC Clienti

PEC Clienti

La Posta Certificata per i Clienti Ascom.