fbpx

Covid, cosa cambia dal 1 aprile per i pubblici esercizi

Il decreto legge 24 marzo 2022, n. 24 definisce le nuova regole per l’utilizzo del green pass per consumare all’interno dei locali

Il decreto-legge 24 marzo 2022, n. 24 (consultabile in allegato nella sezione download) definisce le nuove regole da rispettare in merito all’utilizzo del green pass per accedere ai pubblici esercizi.

L’articolo 6 “Graduale eliminazione del green pass base” recita che “Dal 1° al 30 aprile 2022, è consentito sull’intero territorio nazionale esclusivamente ai soggetti muniti di una delle certificazioni verdi COVID-19 da vaccinazione, guarigione o test, cosiddetto green pass base, l’accesso ai seguenti servizi e attività”:

a) mense e catering continuativo su base contrattuale;
b) servizi di ristorazione svolti al banco o al tavolo, al chiuso, da qualsiasi esercizio, ad eccezione dei servizi di ristorazione all’interno di alberghi e di altre strutture ricettive riservati esclusivamente ai clienti ivi alloggiati;

Per consumare al chiuso dall’1 aprile basterà il green pass base, mentre all’aperto non ci sarà più bisogno della certificazione verde.

L’articolo 7 “Graduale eliminazione del green pass rafforzato”, invece, specifica che: “Dal 1° al 30 aprile 2022, sull’intero territorio nazionale, è consentito esclusivamente ai soggetti in possesso delle certificazioni verdi COVID-19 da vaccinazione o guarigione, cosiddetto green pass rafforzato, l’accesso ai seguenti servizi e attività”:

a) feste comunque denominate, conseguenti e non conseguenti alle cerimonie civili o religiose, nonché eventi a queste assimilati che si svolgono al chiuso;
b) attività che abbiano luogo in sale da ballo, discoteche e locali assimilati;

Trovi l'allegato nella sezione Download

Articoli correlati

Fatturazione Elettronica

Fatturazione Elettronica

La soluzione più completa per gestire la tua contabilità.

E-mail Dipendenti

E-mail Dipendenti

Gestisci la posta con la webmail di Ascom.

PEC Clienti

PEC Clienti

La Posta Certificata per i Clienti Ascom.