fbpx

Diritto al lavoro dei disabili: adeguato il contributo esonerativo e le sanzioni

Il ministro del Lavoro e delle Politiche Sociali ha firmato due provvedimenti in tema di diritto al lavoro dei disabili, che disciplinano la parte relativa al contributo esonerativo dovuto per ciascuna unità non assunta e quella sull’aggiornamento delle sanzioni.

Contributo esonerativo

In particolare, l’art. 5 della L. 68/99 prevede che i datori di lavoro che, per le speciali condizioni della loro attività, non possono occupare l’intera percentuale dei disabili, possono, a domanda, essere parzialmente esonerati dall’obbligo dell’assunzione, alla condizione che versino al Fondo regionale per l’occupazione dei disabili un contributo esonerativo per ciascuna unità non assunta, nella misura (attuale) di 30,64 euro per ogni giorno lavorativo per ciascun lavoratore disabile non occupato.

Il decreto ministeriale adegua a 39,21 euro l’importo del contributo esonerativo a decorrere dal 1° gennaio 2022.

Sanzioni

Le sanzioni amministrative dovute dai datori di lavoro, in caso del mancato invio agli uffici competenti del prospetto informativo dal quale risultino il numero complessivo dei lavoratori dipendenti, vengano adeguate a:

  •  702,43 euro per il mancato adempimento degli obblighi e
  •  34,02 euro per ogni giorno di ulteriore ritardo
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp
Condividi su email

Articoli correlati

colore arancione
Fissato per il prossimo 28 febbraio il termine per il rinnovo dell’abbonamento annuale riguardante la musica d’ambiente. Riduzione tra il 15 e il 20% circa della tariffa di riferimento per i Soci
Confcommercio Ascom Bologna
Confcommercio Ascom Bologna ha organizzato un servizio per aiutarti a ottenere i bonus e gli incentivi fiscali legati ai lavori di ristrutturazione e riqualificazione del patrimonio immobiliare

Fatturazione
Elettronica

Fatturazione Elettronica

La soluzione più completa
per gestire la tua contabilità.

E-mail
Dipendenti

E-mail
Dipendenti

Gestisci la posta
con la webmail di Ascom.

PEC
Clienti

PEC
Clienti

La Posta Certificata
per i Clienti Ascom.

Portale Azienda

I nostri servizi tradizionali diventano proposte differenziate
per soddisfare tutte le esigenze degli associati

Azienda

dipendenti

Non hai un account? Scopri di più