fbpx

Pronto il decreto per i contributi a fondo perduto a favore delle attività colpite dalle ultime chiusure a causa del Covid

Il decreto Sostegni bis di fine maggio scorso ha stanziato risorse aggiuntive per sostenere tutte quelle attività economiche quali sale da ballo, palestre, piscine, fiere e i congressi, impianti di risalita dei comprensori di montagna, cinema, teatri, catering e organizzazione di cerimonie feste – colpite dalle ultime chiusure imposte  per legge a causa del Covid.

Il decreto del Mise, che è in attesa della firma del ministro dell’Economia Daniele Franco prevede:

  1. per le discoteche, sale da ballo e simili un  contributo a fondo perduro che al massimo potrà raggiungere i 25mila euro.
  2. per le altre attività previste dal decreto  un aiuto economico che varierà  in base ai ricavi e ai compensi certificati nell’anno di imposta 2019:
    • 3.000 euro per i soggetti con ricavi e compensi fino 400mila euro;
    • 7.500 euro per i soggetti con ricavi e compensi superiori a 400mila euro e fino a un milione di euro;
    • 12.000 euro per chi ha ricavi e compensi superiori a un milione di euro.
    • Per chi non aveva redditi nel 2019 sarà previsto il contributo minimo di 3mila euro.

I termini per fare domanda e il modulo da presentare con istanza telematica ancora non sono disponibili, verranno resi noti dall’agenzia delle Entrate entro 60 giorni con un suo provvedimento.

Possono accedere agli aiuti le seguenti attività che tra il 1 gennaio 2021 e il 25 luglio scorso abbiano registrato una «chiusura per un periodo complessivo di almeno cento giorni»:

Questi i Codici Ateco:

Codice ATECO Descrizione 
47.78.31 Commercio al dettaglio di oggetti d’arte (incluse le gallerie d’arte) 
49.39.01 Gestioni di funicolari, ski-lift e seggiovie se non facenti parte dei sistemi di transito urbano o suburbano 
56.21.00 Catering per eventi, banqueting 
59.14.00 Attività di proiezione cinematografica 
79.90.11 Servizi di biglietteria per eventi teatrali, sportivi ed altri eventi ricreativi e d’intrattenimento 
82.30.00 Organizzazione di convegni e fiere 
85.51.00 Corsi sportivi e ricreativi 
90.04.00 Gestione di teatri, sale da concerto e altre strutture artistiche 
91.02.00 Attività di musei 
91.03.00 Gestione di luoghi e monumenti storici e attrazioni simili 
92.00.02 Gestione di apparecchi che consentono vincite in denaro funzionanti a moneta o a gettone 
92.00.09 Altre attività connesse con le lotterie e le scommesse 
93.11.10 Gestione di stadi 
93.11.20 Gestione di piscine 
93.11.30 Gestione di impianti sportivi polivalenti 
93.11.90 Gestione di altri impianti sportivi  
93.13 Gestione di palestre 
93.21 Parchi di divertimento e parchi tematici 
93.29.10 Discoteche, sale da ballo night-club

e simili 
93.29.30 Sale giochi e biliardi 
93.29.90 Altre attività di intrattenimento

e di divertimento nca 
96.04 Servizi dei centri per il benessere fisico 
96.09.05 Organizzazione di feste e cerimonie 

Per ottenere il contributo occorrerà presentare direttamente o tramite intermediario  , un’istanza all’agenzia delle Entrate esclusivamente in via telematica.

Il contributo sarà corrisposto dalle Entrate mediante accreditamento diretto sul conto corrente bancario o postale indicato dal richiedente.

Nel caso in cui i fondi stanziati non fossero sufficienti il decreto prevede che, fermo restando il riconoscimento di un contributo per tutte le istanze ammissibili fino a 3mila euro, «l’Agenzia delle Entrate provvede a ridurre in modo proporzionale il contributo sulla base delle risorse finanziare disponibili e del numero di istanze ammissibili pervenute, tenendo conto delle diverse fasce di ricavi e compensi».

I nostri uffici sono a disposizione per ogni chiarimento

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp
Condividi su email

Articoli correlati

Confcommercio Ascom Bologna
Il nostro servizio di consulenza contabile soddisfa qualsiasi tipo di richiesta legata al mondo della contabilità aziendale, dalla più piccola realtà individuale sino alle società di capitali

Fatturazione
Elettronica

Fatturazione Elettronica

La soluzione più completa
per gestire la tua contabilità.

E-mail
Dipendenti

E-mail
Dipendenti

Gestisci la posta
con la webmail di Ascom.

PEC
Clienti

PEC
Clienti

La Posta Certificata
per i Clienti Ascom.

Portale Azienda

I nostri servizi tradizionali diventano proposte differenziate
per soddisfare tutte le esigenze degli associati

Azienda

dipendenti

Non hai un account? Scopri di più