fbpx

Tutela per i lavoratori fragili

L’INPS interviene riguardo le novità introdotte dalla Legge di Bilancio 2021 e dal Decreto Sostegni, in merito alle tutele spettanti ai lavoratori cd fragili, in quanto ritenuti particolarmente a rischio per specifiche patologie ed in possesso di certificazione rilasciata dai competenti organi medico-legali, attestante una condizione di rischio derivante da immunodepressione o da esiti da patologie oncologiche o dallo svolgimento di relative terapie salvavita, nonché lavoratori in possesso del riconoscimento di disabilità con connotazione di gravità.

Viene confermata la tutela:

  • dell’equiparazione a ricovero ospedaliero dell’assenza dal lavoro da parte dei lavoratori fragili, impossibilitati a svolgere l’attività in modalità agile, per i periodi dal 17 marzo al 31 dicembre 2020 e dal 1° gennaio al 30 giugno 2021;
  • dell’equiparazione a malattia dei periodi trascorsi dai lavoratori sottoposti a provvedimenti di quarantena con sorveglianza attiva o in permanenza domiciliare fiduciaria con sorveglianza attiva.

Ai lavoratori fragili, dunque, è riconosciuto il diritto a svolgere la prestazione in modalità agile, sino al 30 giugno 2021, e sino al medesimo termine, in caso di impossibilità a svolgere la prestazione lavorativa in modalità agile, è riconosciuto il diritto ad assentarsi dal lavoro e a vedersi riconosciuto il periodo di assenza come ricovero ospedaliero, con diritto al relativo trattamento economico.

INPS, Messaggio 1167 del 23.04.21

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp
Condividi su email

Articoli correlati

Fatturazione
Elettronica

Fatturazione Elettronica

La soluzione più completa
per gestire la tua contabilità.

E-mail
Dipendenti

E-mail
Dipendenti

Gestisci la posta
con la webmail di Ascom.

PEC
Clienti

PEC
Clienti

La Posta Certificata
per i Clienti Ascom.

Portale Azienda

I nostri servizi tradizionali diventano proposte differenziate
per soddisfare tutte le esigenze degli associati

Azienda

dipendenti

Non hai un account? Scopri di più