fbpx

MUD 2021: cos’è, chi lo deve fare e quando scade

Il Modello Unico di Dichiarazione Ambientale è il modello per denunciare i rifiuti speciali prodotti e/o gestiti dalle attività economiche, i rifiuti raccolti dai Comuni e quelli smaltiti, avviati al recupero, trasportati o intermediati nel corso dell’anno precedente.

Sulla Gazzetta Ufficiale del 16 febbraio 2021 n. 39 è stato pubblicato il Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 23 dicembre 2020 recante: “Approvazione del modello unico di dichiarazione ambientale per l’anno 2021.” MUD 2021.

Il termine per la presentazione del MUD alla CCIAA competente è stato prorogato dal 30 aprile 2021 al 16 giugno 2021.

Il Modello Unico di Dichiarazione ambientale, che sarà utilizzato per le dichiarazioni da presentare nel 2021, è articolato in sei Comunicazioni che devono essere presentate alle CCIAA dai seguenti soggetti:

  1. Comunicazione Rifiuti
    • Chiunque effettua a titolo professionale attività di raccolta e trasporto rifiuti.
    • Commercianti ed intermediari di rifiuti senza detenzione.
    • Imprese ed enti che effettuano operazioni di recupero e smaltimento rifiuti.
    • Imprese ed enti produttori iniziali di rifiuti pericolosi.
    • Imprese ed enti che hanno più di dieci dipendenti e sono produttori iniziali di rifiuti non pericolosi derivanti da lavorazioni artigianali e da attività di recupero e smaltimento rifiuti, i fanghi prodotti dalla potabilizzazione e da altri trattamenti delle acque e dalla depurazione delle acque reflue, nonché i rifiuti da abbattimento di fumi, dalle fosse settiche e dalle reti fognarie.
  2. Comunicazione Veicoli Fuori Uso
    • Soggetti che effettuano le attività di trattamento dei veicoli fuori uso e dei relativi componenti e materiali, rientranti nel campo di applicazione del D.Lgs. 209/2003.
  3. Comunicazione Imballaggi
    • Sezione Consorzi
    • Sezione Gestori Rifiuti di imballaggio.
  4. Comunicazione Rifiuti da apparecchiature elettriche ed elettroniche
    • Soggetti coinvolti nel ciclo di gestione dei RAEE rientranti nel campo di applicazione del D.Lgs. 49/2014.
  5. Comunicazione Rifiuti Urbani, assimilati e raccolti in convenzione
    • Soggetti responsabili del servizio di gestione integrata dei rifiuti urbani e assimilati.
  6. Comunicazione Produttori di Apparecchiature Elettriche ed Elettroniche
    • Produttori di apparecchiature elettriche ed elettroniche, iscritti nel Registro AEE e Sistemi Collettivi di Finanziamento.

Per la predisposizione e la presentazione del MUD 2021 contatta l’Ufficio Ambiente

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp
Condividi su email

Articoli correlati

Fatturazione
Elettronica

Fatturazione Elettronica

La soluzione più completa
per gestire la tua contabilità.

E-mail
Dipendenti

E-mail
Dipendenti

Gestisci la posta
con la webmail di Ascom.

PEC
Clienti

PEC
Clienti

La Posta Certificata
per i Clienti Ascom.

Portale Azienda

I nostri servizi tradizionali diventano proposte differenziate
per soddisfare tutte le esigenze degli associati

Azienda

dipendenti

Non hai un account? Scopri di più