fbpx

Prorogato al 31 gennaio 2021 lo Smart working semplificato

La Legge n. 159 del 27 novembre 2020, di conversione del D.L. 125/2020 su Misure urgenti connesse con la proroga della dichiarazione dello stato di emergenza epidemiologica da COVID-19, contiene anche norme in materia di lavoro agile.

Vengono prorogate una serie di misure:  

  • sino al 31 gennaio 2021, la possibilità per i datori di lavoro privati di applicare la modalità di lavoro agile ad ogni rapporto di lavoro subordinato, nel rispetto dei principi dettati in materia dalla normativa vigente, anche in assenza degli accordi individuali ivi previsti, nonché l’obbligo per i datori di lavoro privati di comunicare, in via telematica, al Ministero del lavoro e delle politiche sociali i nominativi dei lavoratori e la data di cessazione della prestazione di lavoro in modalità agile, ricorrendo alla documentazione resa disponibile nel sito internet del Ministero del lavoro e delle politiche sociali (art. 90, c. 3 e 4, D.L. 34/2020);
  • sino al 31 dicembre 2020, il diritto a svolgere la prestazione di lavoro in modalità agile riconosciuto in favore dei lavoratori dipendenti con disabilità grave o che abbiano nel proprio nucleo familiare una persona con disabilità grave, dei lavoratori immunodepressi, dei familiari conviventi di persone immunodepresse (art. 39, c. 1 e 2-bis, D.L. 18/2020);
  • sino al 31 dicembre 2020, il diritto di precedenza in favore dei lavoratori del settore privato affetti da gravi e comprovate patologie con ridotta capacità lavorativa, nell’accoglimento delle istanze di svolgimento delle prestazioni lavorative in modalità agile. Tale disposizione si applica anche ai lavoratori immunodepressi e ai familiari conviventi di persone immunodepresse (art. 39, c. 2, D.L. 18/2020).
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp
Condividi su email

Articoli correlati

Confcommercio Ascom Bologna
Consulta le ultime novità fiscali, la Legge di Stabilità 2021, le detrazioni previste per gli interventi “edilizi” e le scadenze del mese di Gennaio

Fatturazione
Elettronica

Fatturazione Elettronica

La soluzione più completa
per gestire la tua contabilità.

E-mail
Dipendenti

E-mail
Dipendenti

Gestisci la posta
con la webmail di Ascom.

PEC
Clienti

PEC
Clienti

La Posta Certificata
per i Clienti Ascom.

Portale Azienda

I nostri servizi tradizionali diventano proposte differenziate
per soddisfare tutte le esigenze degli associati

Azienda

dipendenti

Non hai un account? Scopri di più