fbpx

Ottobre Fuori Porta 2022

Sabato 1 – 8 – 15 – 22 – 29 ottobre
5 itinerari gratuiti tra arte, natura, degustazioni ed eccellenze imprenditoriali

Vieni a scoprire l’Appennino bolognese attraverso gli aneddoti, le curiosità e i racconti delle nostre esperte guide turistiche
  • Sabato 1 ottobre 2022 alle ore 10.00: Gaggio Montano
  • Sabato 8 ottobre 2022 alle ore 8.30: Grizzana Morandi *
  • Sabato 15 ottobre 2022 alle ore 9.00: Sasso Marconi *
  • Sabato 22 ottobre 2022 alle ore 9.00: Monghidoro *
  • Sabato 29 ottobre 2022 alle ore 8.30: Alto Reno Terme *
    * visita guidata con trasferimento da Bologna e ritorno, a bordo del CITY RED BUS

Prenotazione obbligatoria online (fino ad esaurimento posti disponibili).
Iniziativa realizzata da: Confcommercio Ascom Bologna
Partners: Bologna Welcome, Confguide Bologna, Fiavet, Federalberghi Bologna, BCC Felsinea, City Red Bus, Piquadro, Territori Narrative Italian Landscape

Luoghi da visitare:

GAGGIO MONTANO
Piquadro, un tour alla scoperta dell’innovazione e della creatività italiana

SABATO 1 OTTOBRE – ore 10.00

Un’eccellenza che, da 35 anni, arricchisce le pagine dello stile italiano, sempre in perfetto equilibrio tra funzionalità, design e originalità. È la storia di Piquadro, brand simbolo del design tricolore e del tessuto imprenditoriale nato e cresciuto tra le vette dell’Appennino bolognese, e più precisamente a Silla di Gaggio Montano. Il tour dell’azienda consentirà di addentrarsi, grazie anche alla viva voce del personale dell’azienda, tra le pieghe di un’appassionante avventura imprenditoriale, che dall’Alta Valle del Reno ha condotto il Gruppo in oltre 50 Paesi nel mondo: dagli uffici stile e prodotto, veri artefici dell’ideazione e dello sviluppo degli accessori a marchio Piquadro, dal comparto retail alle aree commerciali, acquisti e pianificazione, dagli uffici direzionali a quelli amministrativi, senza dimenticare naturalmente il magazzino e i laboratori test e personalizzazioni, i visitatori avranno la possibilità di scoprire, passo dopo passo, quel percorso avvincente che da più di tre decenni, tra le pareti di Piquadro, trasforma l’intuizione in accessorio d’eccellenza, autentico vanto della creatività italiana.

La visita prevede un piccolo coffee break all’interno dei locali aziendali. 

Punto di ritrovo: Piquadro (c/o Reception) – Località Sassuriano, 246 – Silla di Gaggio Montano

GRIZZANA MORANDI
Grizzana inaspettata: arte e paesaggi

SABATO 8 OTTOBRE – ore 8.30

Un luogo dove arte e natura sono inscindibili. Se ne innamorò il grande Giorgio Morandi che ha immortalato col suo abile pennello gli scorci affascinanti di questa località. Partiremo da Campiaro per ripercorrere la storia di questo legame strettissimo tra l’artista e questo territorio, ci incammineremo poi a piedi per addentrarci nel fascino discreto del paesaggio e delle torri di Veggio, una serie di borghi di origine medievale ancora ben conservati e strutturati su un’antica viabilità prima etrusca e poi romana.

Al termine della passeggiata in quest’area, rimasta pressoché inalterata dai soggiorni del grande artista bolognese, rientreremo presso i Fienili per assaporare i prodotti del territorio.

Punto di ritrovo: fermata City Red Bus – Piazza della Pace – Bologna
Orario indicativo di rientro a Bologna: ore 14.00

ACQUEDOTTO ROMANO, COLLE AMENO E BORGO DE’ ROSSI
L’acqua e i suoi segreti: alla scoperta del territorio di Sasso Marconi

SABATO 15 OTTOBRE – ore 9.00

Ricco di acque purissime, il territorio di Sasso Marconi, alla confluenza del Setta nel Reno, dà luogo alla nascita dell’acquedotto romano di Bologna, di epoca augustea, la cui principale caratteristica è quella d’essere tutto sotterraneo, lungo i suoi oltre 18 chilometri di sviluppo, fino a Porta San Mamolo.

Ancora acqua e canali sotterranei nel borgo medievale che fu dei Rossi di San Secondo e, tipiche botteghe, fra le sue antiche mura che oggi ospitano viandanti e pellegrini dei nostri giorni.

A Colle Ameno, sospeso tra sogno, leggenda e realtà, scopriamo l’Illuminismo di Francesco Ghisilieri, nobiluomo del XVII secolo, le tragiche vicende del secondo conflitto mondiale, quando questo luogo era campo di prigionia e i profumi e i sapori di oggi. Concluderemo la visita con una sana e meritata degustazione di prodotti locali.

Punto di ritrovo: fermata City Red Bus – Piazza della Pace – Bologna
Orario indicativo di rientro a Bologna: ore 13.30

MONGHIDORO
Monghidoro: camminando “di gusto” con uno sguardo verso la Toscana

SABATO 22 OTTOBRE – ore 9.00

Partendo dal centro di Monghidoro, approfondiremo la storia di questo importante Comune definito anche “Crocevia dell’Europa”. Nel corso dei secoli è stato infatti punto di passaggio obbligatorio tra la Pianura Padana e l’Italia centrale. Ripercorreremo le vicende storiche del grande condottiero Armaciotto dei Ramazzotti che fece molto per questo territorio e per la città di Bologna, fino ad addentrarci nella modernità con i drammatici episodi della seconda guerra mondiale.

La seconda parte del nostro percorso sarà a Piamaggio (breve spostamento in bus). Dopo una breve sosta nella frazione, nel corso della quale visiteremo il Museo della Civiltà Contadina dell’Appennino bolognese, saliremo verso l’Alpe di Monghidoro luogo ideale per stare a contatto con la natura tra boschi di faggio ed incredibili scorci. Al termine concluderemo ristorandoci con una degustazione di prodotti tipici del territorio.

Punto di ritrovo: fermata City Red Bus – Piazza della Pace – Bologna
Orario indicativo di rientro a Bologna: ore 13.30

ALTO RENO TERME
Cibo, storia e arte tra i Borghi della Valle del Silla

SABATO 29 OTTOBRE – ore 8.30

Un torrente, il Silla, con una tale portata d’acqua e di vicende storiche che sarebbe più corretto definire fiume. Una valle impervia, scoscesa, di un verde profondo, che si apre di tanto in tanto su vedute di una bellezza quasi mistica, uscendo da stretti tratti di gola montana.

Due borghi, Monteacuto e Pianaccio, l’uno arroccato, l’altro un po’ più disteso attorno ai suoi santi, Anna e Giacomo; entrambi ai piedi del Corno alle Scale, entrambi con tanto cibo buono e storia da raccontare. E infine Porretta, come una regina incoronata dai suoi colli, signora delle terme, del Soul e del buon vino, memoria del nostro Appennino.

Punto di ritrovo: fermata City Red Bus – Piazza della Pace – Bologna
Orario indicativo di rientro a Bologna: ore 15.00

Articoli correlati

Fatturazione
Elettronica

Fatturazione Elettronica

La soluzione più completa
per gestire la tua contabilità.

E-mail
Dipendenti

E-mail
Dipendenti

Gestisci la posta
con la webmail di Ascom.

PEC
Clienti

PEC
Clienti

La Posta Certificata
per i Clienti Ascom.

Portale Azienda

I nostri servizi tradizionali diventano proposte differenziate
per soddisfare tutte le esigenze degli associati

Azienda

dipendenti

Non hai un account? Scopri di più