fbpx
Cerca
Close this search box.

Focus ricerca imprese femminili in Emilia-Romagna

Le imprese femminili in Emilia Romagna

  • In Emila Romagna operano quasi 95mila imprese femminili, pari al 20,9% della base produttiva regionale.
  • Di queste, oltre 20mila (più di un quinto del totale) si concentrano nel territorio di Bologna, seguita in valore assoluto da Modena che ne conta oltre 15mila e da Reggio Emilia con oltre 10mila.
  • Se si guarda al tasso di femminilizzazione dell’imprenditoria è Ferrara a registrare la quota più elevata (23,2% superiore alla media nazionale), seguita a una certa distanza nella classifica regionale da Piacenza (21,6%), Rimini e Modena (entrambi 21,4%), Bologna (21,2%), Ravenna (21,0%), Forlì-Cesena (20,4%) e Reggio Emilia a chiudere la lista con 18,7%.

Imprese femminili in Emilia Romagna, per provincia. Anno 2021

  • A livello nazionale, nella classifica per tasso di femminilizzazione, che evidenzia una connotazione del Centro-Sud rispetto alla presenza di imprese a prevalente conduzione femminile le province emiliano-romagnole si distribuiscono dalla 49esima posizione di Ferrara alla 101esima di Reggio Emilia.

Tassi di femminilizzazione (%) nelle province italiane. Anno 2021

Fonte: elaborazioni Centro Studi delle Camere di Commercio Guglielmo Tagliacarne su dati Unioncamere-Infocamere

Le specificità settoriali

  • La forte connotazione terziaria delle imprese femminili emerge vedendo la prevalenza di peso (51,8%) che esse assumono nelle altre attività di servizi (in particolare nelle attività di servizi per la persona), ancor più accentuata in l’Emilia Romagna (58%).  Ma rilevante è anche la presenza nel commercio (in Italia 23,5%, in Emilia Romagna 24,3%), nelle attività di alloggio e ristorazione (in Italia 29,3%, in Emilia Romagna 30,7%), nei
  • servizi alle imprese (in Italia 26,5%, in Emilia Romagna 29,7%), nell’istruzione (in Italia 30,6%, in Emilia Romagna 28,1%) e nella sanità e assistenza sociale (in Italia 37,3%, in Emilia Romagna 38,1%).
  • Stante una presenza comunque significativa nel settore manifatturiero (in Italia 17,4%, in Emilia Romagna 17,3%), è l’agricoltura l’altro comparto in cui le donne imprenditrici sono particolarmente presenti (in Italia 28,2%, in Emilia Romagna 21,5%)

Incidenza % delle imprese femminili sul totale imprese per settore. Anno 2021

Fonte: elaborazioni Centro Studi delle Camere di Commercio Guglielmo Tagliacarne su dati Unioncamere-Infocamere

Trovi l'allegato nella sezione Download

Articoli correlati

Fatturazione Elettronica

Fatturazione Elettronica

La soluzione più completa per gestire la tua contabilità.

E-mail Dipendenti

E-mail Dipendenti

Gestisci la posta con la webmail di Ascom.

PEC Clienti

PEC Clienti

La Posta Certificata per i Clienti Ascom.