fbpx

Tari ridotta per alberghi, cinema e discoteche

Caro bollette terzo provvedimento dell’amministrazione. Sconti dal 25 al 50%

Tari ridotta per alberghi, cinema e discoteche

Nuova sforbiciata alla Tari, stavolta tocca a cinema, musei, alberghi e discoteche. Dopo la decisione di azzerare la Tari 2022 per piscine e impianti sportivi, associazioni e circoli culturali, il Comune di Bologna conferma le misure dello scorso anno per le attività penalizzate dalla pandemia e dal caro bollette.

Sono previsti sconti dal 25 al 50%, con un investimento del Comune di 10 milioni. Entro marzo la modifica al regolamento Tari passerà al vaglio della giunta e poi del consiglio comunale.

La riduzione del 25% riguarda agenzie ippiche, ricevitorie, venditori di fiori e piante.

La riduzione del 40%, invece, è destinata a biblioteche, musei e centri diurni, autorimesse, autoservizi, autotrasporti e laboratori artistici, distributori di carburante, aree sosta, campeggi e impianti termali, attività come parrucchieri, barbieri ed estetisti, officine, carrozzerie, laboratori e botteghe artigianali, sale giochi.

La riduzione del 50% è invece prevista per le scuole paritarie (dalle materne alle superiori), le scuole di formazione professionale, università private, asili nido, cinema e teatri, esposizioni e autosaloni, alberghi (senza ristorante), pensioni, bed and breakfast e ogni altra attività ricettiva tenuta ad applicare l’imposta di soggiorno.

Nella lista anche agenzie di viaggi, banchi di mercato, ristoranti, bar, gelaterie. Infine discoteche e sale da ballo e attività di allestimento fieristico. In quest’ultimo caso, «la riduzione è concessa su istanza del contribuente», mentre negli altri casi è applicata automaticamente. «Vogliamo essere concretamente vicini alla città — ha detto il sindaco Matteo Lepore — è un impegno molto rilevante».

Articoli correlati

Fatturazione
Elettronica

Fatturazione Elettronica

La soluzione più completa
per gestire la tua contabilità.

E-mail
Dipendenti

E-mail
Dipendenti

Gestisci la posta
con la webmail di Ascom.

PEC
Clienti

PEC
Clienti

La Posta Certificata
per i Clienti Ascom.

Portale Azienda

I nostri servizi tradizionali diventano proposte differenziate
per soddisfare tutte le esigenze degli associati

Azienda

dipendenti

Non hai un account? Scopri di più