fbpx

Contribuisci a sostenere il restauro del portone e della cancellata della Basilica di Santo Stefano!

Contribuisci con un bonifico bancario intestato a:
Associazione S. Stefano, via S. Stefano,15 – 40125 Bologna
IBAN: IT02 G030 3202 4090 1000 0623 267
Causale: Restauro Portale Basilica e Cancellata

Il progetto di restauro

L’Associazione “per la tutela della piazza S. Stefano e dei dintorni”, denominata ASSOSANTOSTEFANO, ha cercato in questi anni di contrastare il degrado notturno della piazza collaborando attivamente con il Comune, le istituzioni e le autorità competenti per la tutela dei cittadini.

Ha messo in campo risorse culturali che il territorio possedeva, facendone una condivisione pubblica, organizzando
e promuovendo eventi sul sagrato della Basilica di S. Stefano.

Ha ideato un Magazine on line per far conoscere alcune particolarità nei dintorni della piazza, delle vie, degli stessi palazzi che la circondano. Il Magazine era una lancia contro il degrado delle scritte sui muri, sulle antiche porte, sul
portale della Chiesa e l’uso notturno improprio della piazza, fotografando quanto avveniva.

Assosantostefano nel suo Statuto afferma l’impegno per la tutela della piazza e dei dintorni contro il degrado e ha ritenuto necessario rivolgersi a quella Porta lignea della Basilica, la Santa Gerusalemme di Bologna in cui fra le sue sette chiese, vi è la riproduzione del Santo Sepolcro.

Quella Porta in stato di incuria e degrado abbiamo deciso di ripulirla e riportarla all’antico aspetto, perché da essa si generi una rinnovata considerazione.

Anche la recinzione, lunga 73 mt ad ovest del complesso di S. Stefano è ricoperta dalla ruggine e usurata nelle parti più nascoste verso via Santa.

Questo è, oggi, il Progetto di Assosantostefano che si rivolge a chiunque abbia a cuore questo luogo in Bologna e a chi, pur lontano, apprezza monumenti così antichi e fragili.

Siamo tutti coinvolti nel Restauro del Portale della Basilica e della cancellata!

Concerto per Santo Stefano

Trovi l'allegato nella sezione Download

Articoli correlati

Confcommercio Ascom Bologna
Da giovedì 5 gennaio 2023 iniziano in tutta l’Emilia-Romagna i saldi invernali e torna anche la consueta iniziativa “Saldi tranquilli”, pensata e ideata da Confcommercio Ascom Bologna

Fatturazione Elettronica

Fatturazione Elettronica

La soluzione più completa per gestire la tua contabilità.

E-mail Dipendenti

E-mail Dipendenti

Gestisci la posta con la webmail di Ascom.

PEC Clienti

PEC Clienti

La Posta Certificata per i Clienti Ascom.