fbpx

Bando CCIAA – Contributi per l’acquisizione di sistemi e servizi per la sicurezza – Anno 2021

La Camera di Commercio di Bologna ha stanziato 400.000,00 euro per contributi a fondo perduto finalizzati a sostenere i costi per l’acquisizione e l’installazione di sistemi e servizi di sicurezza per le micro e piccole imprese, consorzi e reti d’impresa, raggruppamenti temporanei d’impresa e associazioni temporanee d’impresa.

Le domande di contributo, firmate digitalmente, dovranno essere presentate dalle ore 9,00 del 6 settembre 2021 alle ore 13,00 del 27 settembre 2021.

Contributo

Il contributo sarà assegnato prioritariamente alle imprese femminili e giovanili e alle imprese in possesso del rating di legalità. Le richieste delle imprese che non rientrano nelle casistiche sopradescritte saranno soddisfatte in presenza di disponibilità residue.

A ciascuna impresa, in assenza di riduzione proporzionale, viene assegnato un contributo nella misura del 50% delle spese ammissibili con un limite massimo di 3.000,00 euro.

Investimenti ammissibili

Gli investimenti ammissibili di nuova fabbricazione e al netto dell’Iva, sono:

  1. sistemi di videoallarme antirapina in grado di interagire direttamente con gli apparati in essere presso le sale e le centrali operative della Polizia di Stato, dell’Arma dei Carabinieri o degli Istituti di Vigilanza, conformemente ai principi predisposti dal Garante per la protezione dei dati personali in materia di videosorveglianza;
  2. sistemi di videosorveglianza a circuito chiuso, sistemi biometrici per l’accesso a locali protetti, sistemi antintrusione con allarme acustico e nebbiogeni;
  3. casseforti, blindature, sistemi antitaccheggio, inferriate, porte di sicurezza, serrande e vetri antisfondamento;
  4. sistemi di pagamento elettronici: POS e carte di credito, contactless e phone payment (vengono ammessi i canoni del servizio riferiti all’anno in corso, purché la fatturazione ed il pagamento integrale sia avvenuto tra il 01.01.2021 e la data di invio della domanda);
  5. dispositivi di illuminazione notturna, interni ed esterni ai locali aziendali, installati allo scopo di consentire la vista dell’interno dei locali aziendali e quindi anche la presenza di eventuali intrusi;
  6. sistemi di rilevazione delle banconote false;
  7. sistemi di allarme e videosorveglianza acquisiti con contratto d’uso che prevedano una connessione da remoto/app, inclusi i relativi servizi (vengono ammesse le spese connesse all’attivazione del servizio ed i canoni del medesimo riferiti all’anno in corso, purché la fatturazione ed il pagamento integrale sia avvenuto tra il 01.01.2021 e la data di invio della domanda);
  8. contratti stipulati con istituti di vigilanza per la sorveglianza dei locali aziendali (vengono ammessi i canoni del servizio riferiti all’anno in corso, purché la fatturazione ed il pagamento integrale sia avvenuto tra il 01.01.2021 e la data di invio della domanda).

Modalità di pagamento

Le modalità di pagamento delle spese elencate sono: bonifico bancario, ricevuta bancaria, assegno e bancomat di cui risulti la movimentazione in estratto conto bancario, pagamento con carta di credito dell’impresa richiedente di cui risulti l’addebito in conto e ricevuta di conto corrente postale.

Le fatture relative alle spese per cui si chiede il contributo camerale dovranno comunque essere emesse ed integralmente pagate tra il 01.01.2021 ed il giorno di invio telematico della domanda.

Le imprese richiedenti dovranno essere in regola col diritto camerale annuale e in regolarità contributiva.

Per informazioni e chiarimenti contattare Confcommercio Ascom Bologna Ufficio Credito: credito@ascom.bo.it oppure Ufficio Federazioni: federazioni@ascom.bo.it

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp
Condividi su email

Articoli correlati

Fatturazione
Elettronica

Fatturazione Elettronica

La soluzione più completa
per gestire la tua contabilità.

E-mail
Dipendenti

E-mail
Dipendenti

Gestisci la posta
con la webmail di Ascom.

PEC
Clienti

PEC
Clienti

La Posta Certificata
per i Clienti Ascom.

Portale Azienda

I nostri servizi tradizionali diventano proposte differenziate
per soddisfare tutte le esigenze degli associati

Azienda

dipendenti

Non hai un account? Scopri di più