fbpx

Tari, slitta di un mese il pagamento

San Giovanni in Persiceto. Il pagamento della prima rata della Tari (Tariffa corrispettiva puntuale per i rifiuti) slitta di un mese. Lo ha comunicato il Comune

Mercoledì 30 dicembre era il termine per il pagamento della Tari, pari al 50% del dovuto annuo, sulla base dell’avviso di pagamento inviato dal gestore Geovest agli utenti. Viste le misure di contenimento anti Covid-19 in vigore, per agevolare i cittadini, Geovest ha previsto che i pagamenti in scadenza potranno essere corrisposti entro il 30 gennaio prossimo senza l’applicazione di sanzioni ed interessi.

La seconda scadenza di pagamento, pari al residuo 50% del dovuto annuo, è prevista per il 28 febbraio prossimo; mentre l’eventuale conguaglio per variazioni successive all’avviso di pagamento sarà comunicato entro l’anno in corso. Per ulteriori informazioni si può consultare, sul sito web del Comune, la sezione tasse e tributi – Tariffa corrispettiva puntuale – oppure si può contattare Geovest al numero verde 800 276650.

Il Resto del Carlino, 7 gennaio 2021

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp
Condividi su email

Articoli correlati

Fatturazione
Elettronica

Fatturazione Elettronica

La soluzione più completa
per gestire la tua contabilità.

E-mail
Dipendenti

E-mail
Dipendenti

Gestisci la posta
con la webmail di Ascom.

PEC
Clienti

PEC
Clienti

La Posta Certificata
per i Clienti Ascom.

Portale Azienda

I nostri servizi tradizionali diventano proposte differenziate
per soddisfare tutte le esigenze degli associati

Azienda

dipendenti

Non hai un account? Scopri di più