fbpx

Re-Use with love in campo contro la scoliosi

Dal 20 al 25, nelle sale del Quartiere Santo Stefano, torna il mercatino solidale di vestiti: il ricavato finanzierà un progetto dell’Università

La forza del fare del bene per aiutare il prossimo con il volontariato sconfiggerà anche il Covid. E Re-Use With Love ne è l’espressione, tornando puntuale al suo appuntamento autunnale nella sala Elisabetta Possati del Quartiere Santo Stefano (via Santo Stefano 119) da martedì 20 a domenica 25 ottobre.

L’iniziativa ‘Street Art Vintage Market’, presentata nella sede di Confcommercio Ascom, trova nel suo direttore Giancarlo Tonelli un valido sostegno, perché i progetti di Re Use si configurano pienamente con le necessità medico sanitarie e di beneficenza del nostro territorio. In questa sedicesima edizione i giorni di mercatino solidale saranno sei, due di più delle passate edizioni, per rispettare le entrate contingentate; altrimenti, come ha sostenuto la presidente del Quartiere Santo Stefano, queste iniziative benefiche che coinvolgono cittadini e Istituzioni bolognesi non si potrebbero realizzare.

II ricavato della vendita andrà una parte al progetto di ricerca Unibo – DIN, condotto dal prof. Luca Cristofolini, sull’ottimizzazione biomeccanica delle grandi scoliosi pediatriche, con l’obiettivo di dotare il chirurgo ortopedico di un software particolarmente avanzato per studiare ogni singolo paziente; l’altra alla ristrutturazione e riqualificazione dell’Ex cabina Enel dei Giardini Margherita, che sarà la nuova sede di ReUse. L’Associazione presieduta da Veronica Veronesi, che conta circa 100 tra volontari e volontarie, proporrà capi da uomo, donna, teenager, bambino e neonato a prezzi contenuti e in perfette condizioni, nell’ottica di diffondere al meglio la cultura del riuso. Ma non solo.

Grazie al supporto di Cosmoprof Worldwide Bologna si potranno acquistare 1.500 prodotti donati da marchi importanti, nonché una selezione di abiti vintage di ‘Aneglo’; e ancora, poiché questa edizione ha come tema la Street Art, si invita il pubblico ad osservare le opere alle pareti, realizzate su teli pubblicitari riciclati e stampati da Verni Adv, frutto della creatività artistica di Elena Monti e di Lorenzo Fenara. Questi saranno messi ad un’asta fluttuante, con libera offerta scritta a lato della tela con il proprio recapito e rilancio telefonico.

In diretta Facebook domenica 25 alle 16 ci sarà l’estrazione di una lotteria con premi messi a disposizione dalla generosità di numerosi partner. Info: da martedì 20 a giovedì 22 dalle 14 alle 20, con ingresso solo su prenotazione al numero 379/1887031. Da venerdì 23 a domenica 25 dalle 10 alle 19, con ingresso libero, ma contingentato con massimo di 50 persone. Obbligo di mascherina e distanziamento.

Nicoletta Barberini Mengoli, il Resto del Carlino, 15 ottobre 2020
Relatori e organizzatori di Re Use With Love
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp
Condividi su email

Articoli correlati

Fatturazione
Elettronica

Fatturazione Elettronica

La soluzione più completa
per gestire la tua contabilità.

E-mail
Dipendenti

E-mail
Dipendenti

Gestisci la posta
con la webmail di Ascom.

PEC
Clienti

PEC
Clienti

La Posta Certificata
per i Clienti Ascom.

Portale Azienda

I nostri servizi tradizionali diventano proposte differenziate
per soddisfare tutte le esigenze degli associati

Azienda

dipendenti

Non hai un account? Scopri di più