fbpx

Pizza Altero, il famoso trancio a quadretti

Creata da Altero Giampieretti nel 1953

Il 1953 fu un anno intenso: il 4 marzo morì Stalin, il 23 maggio, a Torino, crollò la Mole Antonelliana, il 30 agosto Fausto Coppi divenne campione del mondo e Nino Farina vinse il campionato di F1.

Nel 1953 morì di malattia il campione di automobilismo Tazio Nuvolari. A Bologna i francescani minori osservanti fondarono l’Antoniano, Giacomo Lercaro fu nominato Cardinale da Pio XII e il 4 novembre 1953 tornò in edicola ‘il Resto del Carlino’. Nel 1953 a Bologna fu inventata da Altero Giampieretti la pizza a quadretti.

Nato nel 1924, dopo aver lavorato in un cantiere navale divenne pizzaiolo inventando la pizza a quadretti a vari gusti. Al negozio di via Indipendenza si aggiunsero quelli di via Ugo Bassi e di via Caprarie, oltre a uno a Forlì. Per la sua attività gli fu assegnato il ‘Carlino d’oro’. Altero morì nel 2008: ha lasciato una gustosa eredità.

Marco Poli, il Resto del Carlino, 25 settembre 2020
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp
Condividi su email

Articoli correlati

Fatturazione
Elettronica

Fatturazione Elettronica

La soluzione più completa
per gestire la tua contabilità.

E-mail
Dipendenti

E-mail
Dipendenti

Gestisci la posta
con la webmail di Ascom.

PEC
Clienti

PEC
Clienti

La Posta Certificata
per i Clienti Ascom.

Portale Azienda

I nostri servizi tradizionali diventano proposte differenziate
per soddisfare tutte le esigenze degli associati

Azienda

dipendenti

Non hai un account? Scopri di più