fbpx

Trattoria Zita, serata di festa per gli 80 anni

Una storia di donne in cucina lunga 80 anni.

Tante, infatti, sono le primavere trascorse da quel giorno del 1940 in cui la signora Zita Santunione diede inizio, con l’acquisto di una piccola friggitoria nelle immediate vicinanze dell’Ospedale Maggiore, ad un’avventura imprenditoriale che, di generazione in generazione, arriva fino ai giorni nostri.

Così, dopo mamma Lina Sabattini, il ristorante passa nelle sapienti mani delle figlie Cristina e Silvia Setti, che nei giorni scorsi hanno scelto di festeggiare le loro prime otto decadi insieme a clienti e amici, con un’apertura straordinaria di sabato sera e una cena con ricavato interamente devoluto all’Associazione Passo Passo per un progetto di aiuto e sostegno ai bambini diversamente abili.

Cristina e Silvia Setti
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp
Condividi su email

Articoli correlati

Confcommercio Ascom Bologna
La mostra al Teatro Celebrazioni con oltre 40 opere realizzate da Riccardo Zangelmi, riconosciuto come artista da LEGO ® Group

Fatturazione
Elettronica

Fatturazione Elettronica

La soluzione più completa
per gestire la tua contabilità.

E-mail
Dipendenti

E-mail
Dipendenti

Gestisci la posta
con la webmail di Ascom.

PEC
Clienti

PEC
Clienti

La Posta Certificata
per i Clienti Ascom.

Portale Azienda

I nostri servizi tradizionali diventano proposte differenziate
per soddisfare tutte le esigenze degli associati

Azienda

dipendenti

Non hai un account? Scopri di più