fbpx

Borgo Mameli: nuovo spazio culturale con ottimo cibo

La nuova vita di Piazza di Porta San Felice a Bologna

Con l’idea di ripristinare la vita in spazi dimenticati creando eventi e programmi di attività culturali, l’Associazione Peacock Lab ha creato un nuovo cortile estivo bolognese, con buoni prodotti e musica dal vivo.Un punto d’incontro aperto sette giorni alla settimana dalle 18:00 alle 02:00, creato in un ex birrificio di una caserma del 19 ° secolo, un cortile di 350 metri quadrati perfetto per l’estate, soprattutto quest’anno quando gli spazi all’aperto sono più popolari. Si chiama Borgo Mameli e si trova in Piazza di Porta San Felice a Bologna. Viene proposto come luogo di “cultura e aggregazione”, come spiegato dai creatori del progetto a cura di Peacock Lab, un’associazione culturale nata nel 2008 per il riutilizzo creativo di ambienti urbani in disuso e trascurati, attraverso eventi culturali e azioni di ricerca. Uno spazio temporaneo creato in collaborazione con la Città di Bologna, Confcommercio e Goodland, attivo fino alla fine di ottobre ma che verrà poi trasformato in uno spazio multifunzionale, con attività legate alla cultura, alla ristorazione e anche al turismo sostenibile.

Borgo Mameli a Bologna: l’offerta gastronomica

Oggi Borgo Mameli è il luogo ideale per godersi le fresche serate estive in uno spazio arredato con gusto, sorseggiando un buon cocktail e gustando alcuni piatti gustosi e stagionali. Sostenibilità è una delle parole chiave del progetto: i prodotti disponibili, quindi, sono tutti biologici e locali, provenienti da piccoli produttori di nicchia della zona. C’è Goodland e Local To You , mentre per bere c’è Ghisa , un bar contenitore con cocktail, vini naturali e birre artigianali. E poi la carne del macellaio Zivieri , il pescato fresco del giorno, oltre alle verdure biologiche delle fattorie vicine, tutte cucinate e servite da Fuoco Vivo . I piatti tradizionali sono un must, creati con cura da Convivio. Pensa alle tagliatelle classiche e a tutte le altre specialità bolognesi, anche in una versione estiva più fresca e leggera. Più spazio per la pizza di Ranzani 13 , con un impasto morbido e una crosta pronunciata, leggera e digeribile, arricchita con ingredienti accuratamente selezionati per i condimenti

Le attività culturali a Borgo Mameli

Inoltre, le attività culturali sono un punto di forza qui, dalle rappresentazioni teatrali di NarrandoBO al formato interattivo “Live the courtyard” creato da Massimo Vitali. Inoltre, anche musica dal vivo, messa in scena ogni sabato sera grazie a musicisti che suonano da Windows per una “serenata al contrario”, come la definiscono gli organizzatori. Domenica, invece, i DJ set del Peacock Lab Talk affrontano il tema dell’agricoltura sostenibile, dell’alimentazione e di altre questioni ambientali, insieme ai produttori di Goodland. In breve, un nuovo spazio a Bologna, o piuttosto un vecchio posto che ritorna in vita e viene restituito ai cittadini in una veste diversa, moderna e accattivante.

29 luglio 2020,  di Michela Becchi

Michela Becchi, Gamberorosso
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp
Condividi su email

Articoli correlati

Fatturazione
Elettronica

Fatturazione Elettronica

La soluzione più completa
per gestire la tua contabilità.

E-mail
Dipendenti

E-mail
Dipendenti

Gestisci la posta
con la webmail di Ascom.

PEC
Clienti

PEC
Clienti

La Posta Certificata
per i Clienti Ascom.

Portale Azienda

I nostri servizi tradizionali diventano proposte differenziate
per soddisfare tutte le esigenze degli associati

Azienda

dipendenti

Non hai un account? Scopri di più